"Foto di Enriscar, 'FIRENZE-NUOVO PALAZZO DI GIUSTIZIA', distribuita sotto licenza Creative Commons Attribution-Share Alike 4.0 International (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0), via Wikimedia Commons."

Reparto disforia di genere del Careggi: la procura di Firenze apre un’inchiesta

È di oggi la notizia che la procura di Firenze ha aperto un’inchiesta sul reparto dell’ospedale Careggi che si occupa dei minori che soffrono di disforia di genere, su segnalazione del ministro della Salute Orazio Schillaci.  "Un mese fa", ha scritto Alessandra Arachi sul Corriere della Sera, "il ministro della Salute aveva inviato gli ispettori per verificare le pratiche mediche per la somministrazione della triptorelina", ora "la procura di Firenze ha ...

Leggi di più

Perché non mi hanno fermata?

Nostra traduzione della testimonianza di Di Ellie Chalkman pubblicata su Genspect il 25 gennaio 2024 dal titolo "What was I made for?" Se ci ripenso ora, è evidente quanto fossi fuori strada. Quello non comprendo è come mai gli adulti responsabili non abbiano fatto di più per fermarmi. Sono stata un maschiaccio per tutta l'infanzia e l'adolescenza. Prima della scuola media, non mi poteva importare meno del mio aspetto. A volte ho ...

Leggi di più

Suicidio. Nuovi studi, vecchi studi e un mito intramontabile

di Lisa Selin Davis, 21 febbraio 2024 Non so quando l'ho sentito per la prima volta. Forse nel 2020, quando ho iniziato a scrivere di bambini trans per diversi importanti media. Intervistavo genitori che mi dicevano: "Preferisco avere un figlio trans vivo che una figlia cis morta" - o viceversa. Beh direi, pensavo. Ma… la scelta è davvero così… binaria? Non ero nella posizione di questionare, dal momento che tutti i professionisti ...

Leggi di più

Genspect non vuole sostituire la WPATH (vogliamo proprio chiuderla!)

GenerAzioneD è un'associazione culturale italiana affiliata a Genspect, organizzazione nata nel 2021 che per prima ci ha sostenuti, come genitori in cerca di aiuto per i nostri figli, e introdotti in una rete internazionale che è fonte inesauribile di risorse valide (testimonianze di famiglie e di persone transgender o desister/detransitioner, articoli su fatti di cronaca o ricerche scientifiche, consigli di medici e psicoterapeuti, gruppi di auto-aiuto, libri, podcast e molto ...

Leggi di più

Autonomia del paziente o responsabilità medica?

Pubblichiamo la traduzione di un articolo di Eliza Mondegreen, pubblicato sul sito Genspect.org il 6 febbraio 2024 Ultimamente si è parlato molto del protocollo olandese, finalmente sottoposto ad un esame approfondito, dopo “solo” 20 anni in cui questo approccio al trattamento dei ragazzi con disforia di genere si è diffuso in tutto il mondo. Un gruppo di medici olandesi ha partecipato alla conferenza della World Professional Association for Transgender Health (WPATH) a ...

Leggi di più

Gay, non Trans

Una decisa contestazione alla medicalizzazione del genere irrompe nel mainstream politico. Pubblichiamo la traduzione di un articolo uscito su Gender Clinic News e Broadview l'8 febbraio 2024 La vera questione nella guerra culturale sul gender non è sinistra VS destra, ma piuttosto il significato che si dà alla varianza di genere infantile: non conformità di genere VS identità di genere. Il discorso della deputata britannica Kemi Badenoch ci dà un'idea più ...

Leggi di più

Linkiesta: “Contagio sociale. Il farmaco per fermare la pubertà e il preoccupante trattamento per la disforia di genere”

Qui puoi leggere l'articolo di Assia Neumann Dayan pubblicato il 5 febbraio 2024 su Linkiesta.it Pubblichiamo alcuni stralci di questo importante articolo, che osa far luce su aspetti fondamentali per il benessere delle persone che hanno a che fare con dubbi o disagi legati al genere, ma che il più delle volte vengono ignorati, negati o fatti passare sotto silenzio. Ringraziamo Linkiesta per aver dato spazio anche alla nostra realtà, permettendoci ...

Leggi di più

Il New York Times: “Da ragazzi pensavano di essere trans, ora non più”

Un articolo pubblicato il 2 febbraio 2024 sul New York Times a firma di Pamela Paul ripercorre le storie di alcuni giovani che nell'infanzia e/o adolescenza si erano convinti di essere nati nel corpo sbagliato, ma che una volta adulti, si sono riconciliati con il loro sesso di nascita. Le tante voci riportate dal New York Times (detransitioner, professionisti, medici, psicologi, genitori) fanno emergere l'esigenza di allontanarsi dall'attuale clima polarizzato e ...

Leggi di più

I genitori all’OMS: attenzione ai giovani dai 18 ai 24 anni

In seguito alla recente pubblicazione da parte dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità del gruppo di esperti incaricato di redigere le nuove linee guida per la salute transgender, il 7 gennaio 2024 abbiamo sottoscritto una lettera indirizzata ai rappresentanti dell’OMS per esprimere le nostre preoccupazioni e condividere le nostre esperienze con i nostri figli. In data 1 febbraio abbiamo inviato all'OMS un addendum alla prima lettera, che riportiamo tradotto e che è ...

Leggi di più